Progetto Gaia Network

Image

Gaia è l’antico nome Greco della Terra


Il 22 Aprile 2018 “Giornata Mondiale della Terra” dell’ONU.
Il 24 Maggio 2018 inizia il “Progetto Gaia Network” un avanzato programma di Educazione alla Sostenibilità e alla Consapevolezza Globale di Sé e del Pianeta.

ISCRIZIONEProgetto Gaia Network

Guarda il breve video di presentazione del Progetto Gaia Network sviluppato da un’equipe di studiosi e ricercatori nazionali e internazionali 

Il Progetto Gaia Network è basato su un paradigma scientifico, sviluppato da un’equipe di studiosi e ricercatori di studiosi e ricercatori nazionali e internazionali (vedi collaboratori), che realizza le direttive dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, dell’UNESCO e dell’OMS per la sostenibilità, la cittadinanza globale e il benessere psicofisico. Entro la fine del 2019 il Progetto Gaia vuole raggiungere oltre 100.000 persone in tutta Italia, creando un network educativo di docenti, persone, centri e scuole orientate a contribuire al miglioramento umano e sociale del nostro Pianeta.

Il “Progetto Gaia Network” è finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Ai sensi dell’art. 72 del Decreto Legislativo 3 Luglio 2017 - Anno Finanziario 2017;

è accreditato dal MIUR il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e sostenuto dal Club per l’UNESCO di Lucca.

Formulario dell’iniziativa/progetto - Piano economico


Le basi scientifiche e umane del Progetto

Il Protocollo Gaia utilizza basi scientifiche, mediche e psicologiche ampiamente validate da ricerche internazionali per la loro efficacia nella riduzione dello stress, ansia, depressione e aggressività.

Negli incontri e nei corsi online del Progetto Gaia Network vengono trasmesse le conoscenze “seme” e le esperienze essenziali per una comprensione sistemica e unitaria dell’essere umano e della società globalizzata: funzionamento del cervello, intelligenza emotiva, comunicazione empatica, esercizi di percezione corporea e salute psicosomatica, pratiche di consapevolezza, contatto con la Terra, diritti umani, cittadinanza attiva.


La nostre esperienza e i dati di efficacia

Negli ultimi anni l’associazione Villaggio Globale ha formato oltre 1500 docenti, psicologi, medici e operatori che hanno portato il Progetto Gaia a oltre 24.000 bambini, ragazzi e adulti, in tutte le 20 regioni Italiane con eccellenti dati statistici di efficacia sulla riduzione dell’ansia, della depressione e dell’aggressività e con un miglioramento del rendimento, dell’empatia, della comunicazione e collaborazione del gruppo-classe.




Corsi ed Esperienze gratuite del Progetto Gaia Network


I Video Programmi e i Corsi Formazione gratuiti del Progetto Gaia

Il Progetto Gaia Network offre gratuitamente Corsi di Formazione Avanzata suoi temi dell’educazione sostenibile e del benessere psicofisico di 130 ore per 200 psicologi e medici, e di 60 ore per 200 docenti e operatori, comprensivi di materiali didattici e di testi scientifici di neuro psicosomatica per medici e psicologi. Per info. Sara Marinari segreteria@psicosomaticapnei.com .

ISCRIZIONEProgetto Gaia Network

Esperienze educative gratuite di consapevolezza e salute globale

Il Progetto Gaia Network offre anche a tutte le persone interessate l’accesso gratuito a siti web dove scaricare video, audio e corsi sulla consapevolezza, l’intelligenza emotiva e il benessere psicofisico:

Inoltre, le esperienza dirette:

ANNO 2018

INCONTRI DI FORMAZIONE
al Villaggio Globale

LABORATORIO DI CONSAPEVOLEZZA PSICOSOMATICA SUL MASCHILE E FEMMINILE

2 e 3 Giugno 2018 (inizio ore 09.00)

9 e 10 Giugno 2018 (inizio ore 09.00)


CORSO INTENSIVO DI 3 GIORNI

30 Giugno e 1/2 Luglio 2018 (inizio ore 09.00)

4/5/6 Agosto 2018 (inizio ore 09.00)

25/26/27 Agosto 2018 (inizio ore 09.00)

28/29/30 Settembre 2018 (inizio ore 9:00)


CORSO AVANZATO DI 2 GIORNI

25/26 Luglio 2018 (inizio ore 09.00)

8/9 Agosto 2018 (inizio ore 09.00)


CORSO AVANZATO "LA NASCITA CONSAPEVOLE" 

15/16/17 Giugno 2018 (inizio ore 09.00)


SETTIMANE PROGETTO GAIA NETWORK

DAL 25 AL 29 Giugno 2018 (inizio ore 09.00)

DAL 14 AL 20 Luglio 2018 (inizio ore 09.00)

DAL 18 AL 24 Agosto 2018 (inizio ore 09.00)

CORSI DI FORMAZIONE
sul territorio Nazionale

18 Ottobre - 5 Novembre 2018
Milano Università Cattolica
(utenti finali)

29/9 - 13/10 - 27/10 2018
Pizzighettone
(intensivo Gaia)

4/5/6 Settembre 2018
Ancona
(intensivo Gaia)

7/10/11 Settembre 2018
Crema
(intensivo Gaia)

23/24/25 Ottobre 2018
Frascati
(intensivo Gaia)

3/4/10/11 Novembre 2018
Cagliari
(intensivo Gaia)

24/25/26 Novembre 2018
Siniscola (Nuoro)
(intensivo Gaia)

PRESENTAZIONE PROGETTO

CONVEGNO INTERNAZIONALE NASCITA CONSAPEVOLE PROGETTO GAIA NETWORK

26-27 Maggio 2018- Lucca
presso Palazzo Ducale

PRESENTAZIONE GAIA NETWORK

19 Luglio 2018- Roma
presso Aula di Montecitorio

PRESENTAZIONE

6 Giugno 2018 - Montecatini Terme

30 Giugno 2018 - Milano
presso Università/CNR di Milano

18-20 Settembre 2018 - Sassari
presso Polo Universitario/Ospedale

14-15 Novembre 2018 - Erice (Trapani)
presso Aula Magna IPSEOA/Polo Universitario

28 Novembre 2018 - Cagliari
presso Sala Polifunzionale Parco di Monte Claro

ANNO 2019

INCONTRI DI FORMAZIONE

LABORATORIO DI CONSAPEVOLEZZA PSICOSOMATICA SUL MASCHILE E FEMMINILE

1 e 2 Giugno 2019 (inizio ore 09.00)

8 e 9 Giugno 2019 (inizio ore 09.00)


CORSO INTENSIVO DI 3 GIORNI

18/19/20 Gennaio 2019 (inizio ore 09.00)

1/2/3 Marzo 2019 (inizio ore 09.00)

29/30 Giugno - 1 Luglio 2019 (inizio ore 09.00)

26/27/28 Luglio 2019 (inizio ore 09.00)

24/25/26 Agosto 2019 (inizio ore 09.00)

27/28/29 Settembre 2019 (inizio ore 09.00)


CORSO AVANZATO DI 2 GIORNI

24/25 Luglio 2019 (inizio ore 09.00)

7/8 Agosto 2019 (inizio ore 09.00)


CORSO AVANZATO "LA NASCITA CONSAPEVOLE"

14/15/16 Giugno 2019 (inizio ore 09.00)


SETTIMANE PROGETTO GAIA NETWORK

dal 22 al 28 Giugno 2019 (inizio ore 09.00)

dal 13 al 19 Luglio 2019 (inizio ore 09.00)

dal 17 al 23 Agosto 2019 (inizio ore 09.00)

PRESENTAZIONE PROGETTO

CONVEGNO INTERNAZIONALE IL TRAUMA E LA RIPARAZIONE DEL SE'
PROGETTO GAIA NETWORK

25-26 Maggio 2019- Lucca
presso Palazzo Ducale

CONDIVIDI CON GLI AMICI

Sostieni il Villaggio Globale
0
EURO
0
PERSONE
ANNO
0

Gaia Hall International Auditorium


Un Centro di Alta Cultura per la Consapevolezza Globale immerso nella natura e nel verde della Toscana, che sarà il “cuore” del Progetto Gaia Network.

La Gaia Hall è un grande spazio da 250 posti in avanzata fase di costruzione sulla collina sovrastante villa Demidoff, la sede del “Villaggio Globale” e del Progetto Gaia Network, che permetterà di ospitare convegni e incontri nazionali e internazionale sui temi dell’educazione alla consapevolezza di Sé, al benessere psicofisico e alla cittadinanza globale.

Image

L’associazione APS Villaggio Globale co-finanzierà insieme al Comune di Bagni di Lucca, anche la costruzione della GAIA HALL, il Centro Multimediale che diventerà il “cuore” della rete del Progetto Gaia, riunendo migliaia di persone, docenti, psicologi, medici, che stanno lavorando per migliorare le conoscenze e le esperienze di educazione alla consapevolezza globale.

Collaboratori, testimonial e supporter

Stiamo vivendo un momento storico di transizione da una società divisa in razze, nazioni e religioni ad una civiltà sempre più globalizzata e interconnessa. La grande sfida del nostro tempo è di superare il vecchio paradigma che per millenni hanno segnato la nostra storia, basato sui conflitti, la dominanza, le disuguaglianze economiche e il saccheggio indiscriminato della Terra, e sviluppare un nuovo paradigma unitario di essere umano e di pianeta che ci aiuti a sviluppare una società più pacifica, umana e sostenibile.

Questa è la sfida della parte più matura e responsabile della cultura internazionale.  

Le ricerche scientifiche e umanistiche degli ultimi decenni, promosse in ogni campo del sapere e in ogni paese del mondo, da studiosi sensibili e consapevoli delle necessità globali, hanno portato a nuove conoscenze, modelli e paradigmi che consentono una comprensione più armoniosa, cooperante ed evolutiva dell’essere umano e della società globalizzata in cui viviamo.

Da oltre trent’anni il Dott. Nitamo Montecucco, presidente dell’associazione “Villaggio Globale”, con entusiasmo e dedizione, promuove progetti, ricerche, film e convegni, riunendo scienziati, ricercatori e personalità della cultura italiana e internazionale al fine di sviluppare questo “nuovo paradigma” come organica sintesi di tutte le più importanti scoperte e conoscenze nei campi delle neuroscienze, della medicina, della psicologia, dell’ecologia, dell’educazione e della cultura globale che permettono di sostenere una differente e più adeguata e consapevole modalità di educazione, di salute e di psicologia, le basi su cui sviluppare una nuova civiltà umana sostenibile.

Questa nuova consapevolezza globale di Sé e del pianeta rappresenta l’obiettivo centrale del Progetto Gaia.

Tra i numerosi scienziati e personalità che hanno aderito al Progetto ricordiamo: Ervin Laszlo (Filosofo della scienza, proposto come Premio Nobel per la Pace), Miriam Vilela (Presidente della Earth Charter International, l’associazione etica per la sostenibilità delle Nazioni Unite), Candace Pert (neuroscienziata scopritrice delle endorfine e dei neuropeptidi), Tara Ghandi (pacifista, nipote del Mahatma Gandi), Jane Goodall (la famosa etologa e esperta in scimpanzé, ambasciatrice dell’ONU), i Nobel della Pace Dalai Lama e Michael Gorbachev (che hanno sostenuto la nostro progetto negli anni passati), Laura Chinchilla (già Presidente del Costa Rica), Jaak Panksepp (neuropsicologo), Vandana Shiva (ecologista indiana di fama internazionale), Fritjiof Capra (fisico quantistico, ecologo e scrittore internazionale), John McConnell (l’ecologista che ha creato il “Giorno della Terra” presso le Nazioni Unite), Paul Ray (il sociologo statunitense creatore delle ricerche sui “creativi culturali”), Deepak Chopra (medico olistico famoso in tutto il mondo), Jim Lovelock, (scopritore dell’Ipotesi Gaia), Jim Garrison (ecologista che con il Nobel Gorbachev ha creato lo “State of the World Forum”), Paul Hawken (economista e fondatore della più importante rete etica ed ecologica del mondo), Hans Kung (teologo cattolico, Consiglio ONU delle Religioni),  Francesco Bottaccioli (docente di psiconeuroimmunologia, Univ, di Siena), Veda Barhati (Religioso induista, Membro del Consiglio Mondiale della Religioni presso l’ONU), Prof. Marcello Buiatti, (docente di Genetica, Univ. di Firenze), Sree Tathata (maestro spirituale Hindu della pace), Raymond Moody (ricercatore delle esperienze vicino alla morte), Michael Ruff,  Davit Peat (fisico quantistico), Karl Pribram (neuroscienziato, studiose della memoria olografica), Carl Simonton (psicooncologo), Stewart Hameroff (ricercatore e scopritore della “coscienza quantistica” dei microtubuli) e molti altri ancora.

Image
Image

Docenti universitari, studiosi e ricercatori del nostro comitato scientifico:

Prof. Ervin Laszlo, già docente alla Yale University, alla Princeton University e alla New York State University. Direttore del programma UNITAR delle Nazioni Unite, consigliere dell’UNESCO.
Prof. Henry Laborit  †, medico, ricercatore in neuroscienze, Univ. di Parigi.
Prof.ssa Candace Pert, ricercatrice in neuroscienze, scopritrice dei neuropeptidi e dell’endorfina, insieme al Prof. Michael Ruff.
Prof. Jaak Panksepp †, ricercatrice in neuroscienze, che ha identificato i sette sistemi emotivi.
Prof.ssa Donatella Caramia, medico, professore alla Facoltà di Medicina, Univ. di Roma Tor Vergata
Prof. Enrico Cheli, Psicoterapeuta e docente presso l’Univ. di Siena
Prof. Massimo Rosselli †, psicoterapeuta, docente Facoltà di Psicologia dell’Univ. di Firenze.
Prof. Jerome Liss † , psicoterapeuta fondatore della scuola di psicoterapia Biosistemica. 
Dott. Nitamo Montecucco, medico e ricercatore in neuroscienze, incarichi di docenza all’Univ. di Chieti,  di Novara, di Milano, Centro OMS, Univ. di Pavia e Siena.
Prof. Claudio Corbellini, Docente Facoltà di Medicina, Univ. di Pavia
Dott. Piermario Biava, ricercatore sulla genesi genetica dei tumori.
Prof. Marco Saettoni, docente di Psicologia all’Ist. di Psicologia dell’Univ. di Pisa.
Dott.ssa Silvia Ghiroldi, psicologa clinica e genetista, incarichi di docenza al Master Univ. di Siena.
Prof. Emilio del Giudice †, Istituto di Fisica delle Alte Energie, Università di Milano
Prof. Giuliano Prepara †, Istituto di Fisica delle Alte Energie, Università di Milano
Prof. Sergio Serrano, già Facoltà di Medicina, Collaborating Center OMS, Univ. di Milano
Prof. Marco Pettini, astrofisico, Istituto di Fisica, Univ. di Firenze.
Prof.ssa Vittoria Cristoferi, già docente in neuropsichiatria infantile, Univ. di Padova.
Prof. Franco Fabbro, docente di Neuroscienze, Univ. di Trieste.
Prof. Attila Tanzi, docente di Diritto Internazionale presso l’Univ. di Bologna. Collaboratore ONU.
Prof. Carlo Ventura, docente e ricercatore di biofisica, Univ. di Bologna.
Prof. Lucio Biggiero, docente di Organization Theory presso l’ Università dell’Aquila.
Prof.ssa Laura Garnerone, docente di Genetica, Univ. di Novara,
Dott.ssa Annateresa Rondinella, del Club per l’UNESCO di Lucca.
Prof. Luciano Marchino, Psicoterapeuta, già incarichi di docenza Univ. di Milano, la Bicocca
Dott. Franco Cracolici, medico, incarichi di docenza all’Università di Firenze e di Roma La Sapienza.
Prof. Demetrio Errigo, cibernetico sistemico.
Prof. Pasquale Lombardo, psicologo clinico, già docente Univ. di Bologna e Firenze.

Image
Image

Aiutaci a Realizzare un Sogno



Sostieni l'Associazione Villaggio Globale

Se desideri puoi sostenere questo progetto globale di grande rilevanza educativa e culturale!!

Portiamo un’Educazione Globale a 100.000 persone entro il 2020.

Clicca qui per avere più informazioni sul sostegno al Progetto Gaia Hall


Sostieni il Villaggio Globale

4,926 Visite totali, 21 visite odierne